Home

Salute
0 Finalmente è scientificamente provato: l’arte contemporanea è brutta

Un articolo pubblicato su “Le Scienze” dal titolo “Verso una teoria neuronale della bellezza”, spiega come le neuroscienze, tra tanti dubbi risultati, abbiano stavolta il merito di dare una base scientifica a quello che in molti sospettavano:
“La nozione di arte è cambiata – scrivono gli autori – e molti oggi riconoscono che perché qualcosa sia considerata un’opera d’arte non è necessario che sia percepita come bella…”

Evoluzione
Clima
33

Dati e valutazioni concrete sul clima che cambia

“I poeti affermano che la scienza distrae dalla bellezza delle stelle – semplici globi di gas. Anche io riesco a vedere le stelle in una notte nel deserto e sentire la loro magia. Ma vedo più o meno cose?” – Richard Feynman.

16

Cina ed Etiopia

Oggi affronteremo un argomento di nicchia, lasciamo per un attimo i temi geopolitici che vanno di moda e fanno tendenza per occuparci di quisquilie. Banali, insignificanti.

16

Cina ed Etiopia

Oggi affronteremo un argomento di nicchia, lasciamo per un attimo i temi geopolitici che vanno di moda e fanno tendenza per occuparci di quisquilie. Banali, insignificanti.


Attualità
L'approfondimento - di Giorgio Masiero