Grande convegno “Sapere per educare”

20

sap-ed

Una rivoluzione antropologica è in atto, l’affacciarsi di nuove realtà socio-culturali richiede l’elaborazione di risposte educative adeguate.

Se ne parlerà a Roma il 12 marzo.

La realtà educativa che andiamo oggi ad affrontare nelle scuole e in famiglia come docenti e genitori è inedita. Quello che di diverso si verifica rispetto al passato è che gli educatori  si trovano nella situazione di dover fronteggiare dinamiche che non consentono loro di attingere ad esperienze precedenti, a situazioni conosciute che possano costituire un riferimento.

Se è vero che i cambiamenti nella società sono sempre avvenuti, la vera novità sta nel fatto che in passato la scuola e la famiglia erano luoghi non interessati in prima istanza da tali cambiamenti, erano luoghi nei quali si discuteva di realtà socio culturali che interessavano prevalentemente il mondo esterno, oggi i temi del cambiamento sono calati all’interno dell’ambito educativo stesso.

L’accoglienza di studenti portatori di culture diverse e la presenza di modelli antropologici nuovi all’interno della stessa cultura occidentale, pongono gli educatori di fronte alla necessità di elaborare delle risposte adeguate. Risposte che verranno affrontate in un grande seminario che si terrà a Roma il 12 marzo 2016.

Il programma sarà il seguente:

Ore 09.00     Registrazione ed accoglienza

 

10,00    I saluti dell’Ateneo

Gonzalo Miranda, docente di Bioetica, Pontificio Ateneo Regina Apostolorum, Roma.

 

10,15     Introduce e racconta

Enzo Pennetta  Biologo, saggista  e docente di scienze naturali

 

10.30   Identità e dialogo, le diverse relazioni nella famiglia fanno la sua bellezza

Paola Binetti  Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, Ordinario Università Campus Bio-Medico,  Roma

 

11.15     L’educazione affettiva in età evolutiva: rischi e possibilità

Paolo Scapellato  Psicologo e  Psicoterapeuta, Docente di Psicologia Clinica,  Università Europea di Roma

 

12.00     Il senso e la bellezza della sfida educativa

Franco Nembrini  Docente, scrittore e fondatore “La traccia” Centro scolastico Calcinate

 

12.30     Prospettive pedagogiche per una didattica dell’inclusione

Furio Pesci  Docente di storia della pedagogia, Università La Sapienza di Roma

 

13.00     Pedagogia dell’accoglienza Vs cultura della normalizzazione: un approccio critico per educatori e insegnanti

Elvira Lozupone Psicologa, psicoterapeuta, Docente di pedagogia sociale  Università  Tor Vergata, Roma

 

Dopo una pausa pranzo la giornata proseguirà con altri interventi e con dei laboratori tematici.

Qui di seguito la locandina con il programma completo:

sap-ed1

 

.

.

.

Share.

About Author

20 commenti

    • stò cò frati e zappo l'orto on

      Enzo perdonami per la mia intrusione.Oltre questo ottimo convegno a Roma ma il prossimo giovedi avrete nella vostra Città anche una interessantissima conferenza su HOMO GEORGICUS!
      Fantastica occasione per gli appassionati della Materia!Unica.Speriamo in un articolo anche su Cs.

        • stò co frati e zappo l'orto on

          Pikaia si è dimenticata dell’avvenimento ma televideo(oggi 1 marzo)pagina 163 NO.
          L’archeologo David Lordkipanidze alla Lanterna Rome di Massimiliano Fuksas presenterà le sue ricerche agli intervenuti.Giovedi 3 marzo dalle ore 15,30

          • stò cò frati e zappo l'orto on

            Sono stato attaccato da 4 virus e nonostante un attivirus(?????)i problemi continuano.

          • stò cò frati e zappo l'orto on

            Esatto Gianni.Infatti se non pago l’abbonamento(il mio è un Mac e dovrebbe essere inattaccabile….) mi rallentano tutto il mio lavoro.Come direbbe un mio amico….Amen.

          • stò cò frati e zappo l'orto on

            Enzo grazie e scusami di nuovo per la mia intrusione.
            Credo che anche questa Conferenza potrà interessare i lettori di Cs.
            ps.Gianni gli antivirus per mac “gratis”(almeno alcuni)in realtà pretendono il pagamento di un abbonamento.Che Italia Pazza è questo,con un capitalismo far west!!

          • Grazie comunque stò, anzi se qualcuno dovesse riscontrare problemi del genere fateci sapere.
            In seguito a segnalazioni ultimamente abbiamo risolto quello delle pagine vecchie che non si aprivano.

          • stò cò frati e zappo l'orto on

            Wow VIANEGATIVA.
            Sono grato per il link.
            Sono grato anche del Suo commento finale.
            Certo che queste riviste di “scienze”sono cosi occupate…..

  1. Massimo Ippolito on

    Se avessi una giornata intera libera. La userei per scrivere 3-4 articoli. Ora sono concentrato e orientato verso gli obiettivi che sai. Piacerebbe anche a me esserci, almeno per vantarmi coi miei di conoscerti. Alla prossima.

  2. Auguri prof. La materia non è delle più facili. Saper educare è terribilmente difficile.
    Non vi invidio.
    Jaco

    • Grazie Jaco.
      E’ proprio perché adesso è ancor più difficile orientarsi per gli educatori che nascono inizitive come questa, abbiamo una grande responsabilità alla quale non possiamo sottrarci.

      • Dice bene. Avete una grande responsabilità, non vi invidio ma avete tutto il mio appoggio e la mia ammirazione. Abitando purtroppo lontano non riuscirò ad essere dei vostri, purtroppo. Sarebbe bello avere se ci fossero le riprese video così poi da esser proponibili anche in rete. Saluti e buon convegno.
        Jaco

  3. Un iniziativa quanto mai opportuna che sicuramente contribuirà a formare correttamente quanti vi parteciperanno. Dobbiamo continuare ad opporci all’abbandono della razionalità e dei valori che hanno fondato la civiltà occidentale!