Sospensione estiva – bilanci

3

 

Il sito anche quest’anno ha continuato a crescere e negli ultimi mesi la tendenza è stata ancor più accentuata.

Ma a maggior ragione è necessario prendere un periodo di riflessione e riposo.

.

Per via del cambio di provider i dati statistici degli scorsi anni sono confrontabili con quelli attuali, è però possibile utilizzare i dati del programma WordPress (anche se per un buco nella raccolta dati non è possibile fare un raffronto con lo scorso anno), con il quale si può risalire però a due anni fa (2015). Il quadro che ne emerge è molto positivo:

2015 – A sinistra i visitatori per mese e a destra le pagine lette

 

2017 – A sinistra i visitatori per mese e a destra le pagine lette

Il dato che emerge è che negli ultimi due anni è che il numero dei lettori è aumentato circa del 200% con un’impennata negli ultimi due mesi del 2017 che ha portato l’aumento ad oltre il 300%, analoga la tendenza riguardo le letture.

Colpisce il dato anomalo del febbraio 2017 che è spiegato con un numero record di letture dell’articolo sulla scuola che con 131.000 letture si pone a livello di un quotidiano nazionale. Significativo anche il fatto che i tre articoli più letti in assoluto del sito siano tutti del 2017, superando anche altri articoli che hanno avuto tempi molto più lunghi di presenza online:

I tre articoli più letti del sito

Questi risultati sono il frutto di un lavoro costante che non ha mai avuto come fine l’ “audience” ma che ha invece solo ed esclusivamente mirato a fornire un’informazione qualificata e non sottomessa al pensiero politicamente corretto e, tanto meno, conveniente.

Un grazie va a chi con i suoi articoli ha contribuito a tale lavoro, in particolare il pensiero va a Giorgio Masiero che è ormai una firma storica e rispettata da tutti, ad Achille Damasco che con i suoi articoli ma in questi ultimi tempi soprattutto con la teoria TRE ha dato al sito qualcosa di veramente unico che nel tempo verrà riconosciuta come una rivoluzione scientifica, e grazie, last but not least, ad Emanuela i cui articoli suscitano sempre un largo interesse come dimostrato dal numero delle letture record di Sexodus.

E grazie a tutti gli altri amici che occasionalmente hanno scritto per CS e a tutti i lettori.

Questo periodo di chiusura potrà essere totale o potranno essere pubblicati articoli che saranno però particolarmente sintetici e senza regolarità.

Auguri di un buon mese di agosto a tutti.

ep

.

.

.

Share.

About Author

Laureato in Biologia e in Farmacia, docente di scienze naturali. Nel 2016 ha pubblicato "L'Ultimo uomo"

  • Emanuela

    Però dai Enzo, mentre ti sollazzi in spiaggia col mojito qualche articolino postalo. Anche una lista della spesa politicamente corretta va bene. 😀

    • Enzo Pennetta

      Ciao Emanuela, rinnovando il ringraziamento per i tuoi seguitissimi articoli devo ammettere che per non scrivere nulla bisognerebbe staccare del tutto dai canali d’informazione, infatti già mi prude la tastiera…. 🙂
      Magari qualcosina in più della lista della spesa ci scappa!

      • Emanuela

        Guarda volendo va bene anche una lista del bucato unisex. 😀

        E grazie a te!