La vera storia della Terra piatta

5

Se una teoria non ha una spiegazione vuol dire che si spiega in un altro modo. Semicit.

L’assurdità degli argomenti del terrapiattismo è tale che immancabilmente lascia sgomenti non solo chi si interessa di scienza ma anche le persone di cultura medio bassa.

Ed è in questo una possibile spiegazione del risalto dato a qualcosa che andava solamente lasciata alla sua nicchia di appassionati sostenitori. La prima cosa che notiamo nella trattazione che ne viene data sui media è che in genere non si tende a riportare la storia reale di questo argomento, cosa che viene fatta adesso su CS con un video che è attualmente il mezzo di comunicazione più efficace.

Quello che colpisce però è il fatto che negli articoli sui quotidiani come il Sole 24Ore e Wired, al terrapiattismo vengono collegate delle serie di argomenti che nulla hanno a che vedere con esso e che vengono però trascinati nel discredito totale in modo automatico, ecco dunque qualcosa a cui il terrapiattismo serve benissimo.

Come spiega nel video la teoria della Terra piatta fu inventata nell’Ottocento per screditare i secoli precedenti e aprire le porte a positivismo e al progressismo, oggi l’operazione è analoga, solo che ad essere screditati non devono essere i secoli precedenti ma i contemporanei che obiettano sull’immancabile e pervasivo pensiero politicamente corretto.

Share.

About Author

Laureato in Biologia e in Farmacia, docente di scienze naturali Nel 2016 ha pubblicato "L'Ultimo uomo" . .

5 commenti

  1. Giuseppe camicioli on

    Buonasera
    1 Eratostene non ha tenuto conto della rifrazione
    2 dalla Liguria si vede la costa della Corsica
    3 le curvature che si vedono nei filmati sono costruite
    4 gli antichi che credevano la terra sferica, compresi i mecenati di Colombo, pensavamo però che al sud non fosse abitabile, proprio perché i” in discesa”
    Buomasera

    • Giuseppe camicioli on

      Inoltre:
      L acqua degli oceani si curva?
      Gli aerei aggiustano il volo?
      Da scienziato dovrebbe rispondere a queste osservazioni pacatamente con argomenti, non solo fare ironia….
      Grazie buonasera

      • Enzo Pennetta on

        Per principio ritengo doveroso rispondere a qualsiasi osservazione, la risposta alla prima domanda gentile Camicioli è sì ed è una conseguenza delle dimostrazioni che ho riportato nel video ma che lei evidentemente non ha ascoltato.
        Secondo, non ce n’è bisogno perché quella che l’aereo mantiene è la quota sul livello del mare e quindi su un mare curvo non c’è bisogno di nessun aggiustamento.
        Buonasera a lei.

    • Enzo Pennetta on

      E’ davvero interessante che lei usi la rifrazione dove non serve e viceversa, come avviene per il sole al tramonto la rifrazione fa vedere un po’ degli oggetti sotto la curvatura, come accade per un remo che nell’acqua sembra essere piegato.
      Non si capisce invece perché su una Terra piatta la rifrazione dovrebbe deviare differentemente raggi solari paralleli (come dimostrato nel video).
      Il punto 3 andrebbe dimostrato e il 4 anche, sebbene non cambi nulla.