Camera dei Deputati: convegno su “Neoumanesimo e Stato italiano ed europeo del Terzo Millennio”, intervento di Enzo Pennetta

0

 .

Venerdì 17 maggio, nella Sala dei Gruppi Parlamentari presso la Camera dei Deputati, si svolgerà un convegno su “Neoumanesimo e Stato italiano ed europeo del Terzo Millennio”.

 .

Enzo Pennetta affronterà il tema dell’istruzione nelle scuole di ogni ordine e grado.

.

Nell’ambito della proposta per la realizzazione un nuovo Umanesimo, il prof. Enzo Pennetta svolgerà presso la Sala Convegni dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati una relazione sul progetto di riforma della didattica delle scuole di ogni ordine e grado.

 Sarà una relazione tecnica che non implicherà l’adesione del relatore ad uno specifico partito o movimento politico, sarà un contributo all’individuazione delle linee guida per una scuola che possa essere strumento di un’autentica formazione culturale, una particolare attenzione sarà dedicata all’insegnamento delle scienze naturali.

Sarà sottolineata la necessità di un superamento del modello positivista-riduzionista che di fatto orienta i programmi scolastici, un modello dal quale scaturisce un’istruzione finalizzata prevalentemente al pragmatismo e alla ricerca di una specializzazione che porta ad un impoverimento culturale. Per un nuovo umanesimo la cultura scientifica dovrà essere integrata, e non in contrapposizione, con quella umanistica, e dovranno essere superate le false idee d’incompatibilità tra fede e scienza abbracciando una visione legata ai NOMA (Magisteri non sovrapposti) proposti da S. J. Gould.

Una scuola che possa generare un nuovo umanesimo dovrà quindi inevitabilmente recuperare la tradizione culturale che è stata e che tuttora è propria del patrimonio italiano e che fu l’indispensabile origine di quel fenomeno che è passato alla storia col nome di Umanesimo.

.

.

.

Share.

About Author

Laureato in Biologia e in Farmacia, docente di scienze naturali Nel 2011 ha pubblicato "Inchiesta sul darwinismo", nel 2016 "L'ultimo uomo" e nel 2020 "Il Quarto Dominio".

Comments are closed.